Sisters

Sono due ore che ho la cuffia in testa ma la dannata cimice, che le ho piazzato in cucina, non da ancora segni di vita, probabilmente non funziona o mi sarò dimenticato di accenderla.

Ah no ecco adesso si sente qualcosa, rumore di.. ciabatte piedi scalzi che si appiccicano a ciabatte di plastica, deve essere lei: accende il gas

–Allisooon-

sta chiamando la sorella più giovane che probabilmente dorme ancora. Rumore di stoviglie, apre il frigo, rompe le uova frigge la pancetta. Barbari: ecco cosa sono questi maledetti inglesi come fanno a mangiare uova e becon  appena alzati anche se ormai sono quasi le undici?

Rumore di piedi nudi sul pavimento è arrivata Allison me le vedo scarmigliate, con addosso solo magliette di cotone lunghe e sformate, che preparano le loro porcherie nella cucina sporca della loro villetta nel Surrey,

-Ciao Paula-

-Ciao.-

Poi niente, per interminabili minuti si sente solo rumore di corn flakes, e mandibole in movimento, non è che abbiano questa brillante conversazione, mute come pesci, quando si mangia non si parla! glielo devono aver insegnato al collegio.

-Allora ci vai?-

-Dove-

-Dove? A Betlemme nella stalla di Gesù Bambino. A cena con l’italiano,l’investigatore privato-

Ah ecco finalmente s’è svegliata con una domanda sensata: allora sentiamo ci viene o no?

-Mah non so, sono affari miei-

-Che c’è non ti piace?-

-No, no è carino: non tanto alto e prestante ma nel complesso un bel’uomo, elegante-

-Allora?-

-Allora niente non so-

-Ma ieri pomeriggio com’è andata, ti sei annoiata?-

-Smettila!-

-Rispondi!

-Uff, no è andata bene siamo andati a fare una passeggiata a Richmond e poi a bere un drink in un pub li vicino. E’ gentile-

-E allora qual’è il problema è noioso?-

-No anzi mi ha fatto ridere tutto il tempo è simpaticissimo.-

-Magari è un po’ aggressivo, il solito italiano macho-

-No è un autentico gentleman, uno veramente di classe molto tranquillo dice che si vergogna un po’ ad essere Italiano che dice in giro di essere uno Svizzero del canton Ticino-

-E perchè?-

– Mah, ce l’ha con un banchiere: un certo Fazo o qualcosa del genere e con un ex cantante un certo Al Bano, dice che è un paese di gente poco seria-

-Ho capito è timido imbranato e complessato, non ti ha fatto nemmeno un po’ di corte-

-Al contrario, mi ha fatto capire chiaramente che gli piacevo, un sacco di complimenti è stato carino.-

-Scusa ma allora non capisco è carino, brillante e simpatico. Allora perchè non esci a cena con lui? Pensi ancora a Tom?-

E chi accidenti è questo Tom? mi chiedo mentre accendo l’ennesima sigaretta,

-Si, forse..Tom-

-Ma è noioso –

Ecco brava, vedi? È noioso, lascialo stare cretina, ascolta tua sorella che mi pare l’unica che capisce qualcosa in famiglia

-Forse mi piace proprio per quello mi dà sicurezza lo trovo affidabile-

-Affidabile? Come un’ automobile? come una lavatrice? come una polizza di assicurazioni? Io e te non siamo sorelle mi devono aver scambiato nella culla. Tu sei pazza!-

-Si forse, ma cosa fai? a chi telefoni?

-Vedrai..-

Suona il telefono, proprio adesso,mi tolgo la cuffia, vado a rispondere.

– Ciao Sergio.. sono Allison la sorella di Paula… senti mia sorella non può uscire stasera: ha un po’ di encefalopatia spongiforme.. no niente di grave. Le passerà, spero, con una decina di elettroshock. Senti Sergio dal momento che a questo punto stasera probabilmente non hai impegni, ti andrebbe bene di portare a cena me? Sono carina, simpatica e in ottima salute mentale-

-Molto volentieri,  ti passo a prenderti alle 8?-

-Paula-

-Eh-

-Ma ha sempre questo aplomb britannico il tuo amico? Non so, pensavo che lo avrei almeno un po’ sorpreso-

Annunci

Informazioni su limiteumano

Racconti possibilmente umoristici
Questa voce è stata pubblicata in Racconti e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...