Saluti da Xoieng

Siamo andati a fare un audit. Cos’ è un audit? Per le non pantegane che mi leggono si tratta di un controllo imposto dalla casa madre di una multinazionale ai danni delle poche persone che lavorano in una sede estera. Perchè romper le palle solo a quelli che lavorano? Perchè solo chi lavora sbaglia, chi non lavora non sbaglia mai.

Siamo andati chi? due tizi, una carampana leopardata e Crimilde mia capa. Dove ? A Xoieng una grande città del sud est asiatico piena di grattacieli e centri commerciali. Il nome l’ho inventato sul momento.

L’idea era: portiamo anche la pantegana (io) quelli di Xoieng sono pantegane, lui è una pantegana, dovrebbero intendersi. Devo dire c’era una logica in tutto questo praticamente un sillogismo.

A Xoieng è pieno di sedi estere di multinazionali: le aprono ci mandano i loro inviati e se ne dimenticano. Gli inviati assumono manodopera locale che si smazza tutto il lavoro con orari 7 -24 loro si sbronzano di Martini con orari 17 – 5 grazie agli stipendi faraonici. Difatti ho dovuto dormire coi tappi nelle recchie benchè al 15° piano perchè nei seimila bar, ristoranti, bordelli del luogo tutti (circa 12 milioni di persone) cantano e urlano tutta la notte qualsiasi giorno della settimana. Il tasso medio di occupazione effettiva (gente che lavora veramente rispetto agli imiegati assunti e stipendiati) è di circa il 3%.

A parte il traffico micidiale e le code nelle dodici filiali locali di Chanel o nelle 15 di Prada, neanche regalassero la roba che in realtà costa più che in Montenapoleone, ricordo delle bellissime pescherie dove i pesci nuotano in vachette di metallo e vengono decapitati vivi di fronte all’acquirente. Pesce freschissiomo quindi e ottimo sushi.

Ma una rispoista l’ho portata a casa sul perché c’é la crisi: perchè in questi ultimi anni le multinazionali hanno buttato e continuano a buttare un mare di soldi che nemmeno con la mia più fervida fantasia avrei mai pensato di poter anche lontanamente percepire.

Annunci

Informazioni su limiteumano

Racconti possibilmente umoristici
Questa voce è stata pubblicata in Luoghi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...